Skip links

LUNGOPARMA IN TAVOLA DA BISTRUCCIO

Un viaggio tra i sapori e i profumi: un esclusivo menù wine tasting da BISTRUCCIO CLUB.  

Nella raffinata cornice del BISTRUCCIO CLUB, il 4 dicembre è stata una serata memorabile dedicata al gusto e alla prelibatezza culinaria. Chef Vittorio Carrozza ha deliziato i presenti con i suoi piatti distintivi, abbinati sapientemente a una selezione di vini di Lungoparma, un’eccellenza con oltre settant’anni di storia nel cuore della tradizione enologica emiliana.

Cosa ha reso unica questa serata

L’evento è stato un trionfo di sapori, una sinfonia tra cibo e vino raccontata con maestria dagli esperti presenti.


L’antipasto, la celebre polpetta di baccalà  dello chef Vittorio, con fonduta di parmigiano, tartufo nero e riduzione di aceto balsamico, ha inaugurato la serata in armonia con lo spumante “Il Classico” Brut di Lungoparma. Delicatezza e persistenza del perlage hanno danzato con la fragranza della polpetta, creando un connubio di sapori indimenticabile.



Il primo piatto, tortelli su un letto di verdure affumicate e tartare di gambero viola, è stato elevato da un abbinamento perfetto con il vino bianco “Bianco Reale”. La sua sapidità robusta ha esaltato le sfumature di ogni strato del piatto, regalando un’esperienza gustativa armoniosa.


Il turbante di Picana asturiana, ripieno di foie gras e ginepro, con salsa di lamponi e cialda croccante di cipolla, è stato il culmine della serata, accompagnato dal vino rosso “Quota 16”. Gli aromi audaci e i profumi intensi del vino hanno creato un contrasto perfetto con la carne saporita del turbante, amplificando i sapori ricercati del foie gras.

Questo straordinario evento è solo l’inizio di una serie di incontri imperdibili da vivere da WORKNESS CLUB nel 2024.

Explore
Drag