Skip links

BISTRUCCIO

Fine Dining & Gourmet Restaurant by WORKNESS CLUB

BISTRUCCIO. La cucina delle emozioni.

BISTRUCCIO, il Fine Dining & Gourmet Restaurant by WORKNESS CLUB, supera i confini del ristorante tradizionale, trasformandosi in un autentico gioiello culinario che esprime l'eleganza e la raffinatezza di WORKNESS attraverso il cibo. Con la guida dello chef Vittorio Carrozza, il nostro ristorante diventa uno spazio dove la passione per il cibo straordinario si fonde in armonia con la continua ricerca creativa di nuovi piatti, trasformando la cucina in un'autentica opera d'arte. La qualità, la creatività e l'ospitalità si uniscono per offrire un'esperienza gastronomica senza precedenti.

— BISTRUCCIO CLUB E BISTRUCCIO BISTRO

Le due anime di BISTRUCCIO

Eleganza e raffinatezza raggiungono l'apice presso BISTRUCCIO CLUB, un ambiente riservato e ricercato, ideale per chi cerca un'esperienza culinaria di altissimo livello in un contesto esclusivo. Lo Chef Vittorio Carrozza, con la sua maestria, crea piatti eccezionali che si distinguono per la qualità degli ingredienti, le sofisticate tecniche di preparazione, il gusto raffinato e la presentazione impeccabile. L'atmosfera elegante e raffinata di BISTRUCCIO CLUB, lo rendono il luogo ideale per organizzare eventi privati e cene aziendali. 

BISTRUCCIO BISTRO rappresenta il luogo ideale per ogni momento della giornata, offrendo colazioni, pranzi, aperitivi e cene in un ambiente accogliente. Mantenendo l’alto livello di qualità della cucina, il BISTRO assicura un'esperienza gastronomica eccezionale, riflettendo l'impegno per l'eccellenza culinaria presente in BISTRUCCIO CLUB.

BISTRUCCIO

La cucina costruita
sulle emozioni

— Lo Chef

Lo Chef Vittorio Carrozza

Lo Chef Vittorio Carrozza, originario della Calabria ma milanese d'adozione da oltre 30 anni, ha la cucina nel suo DNA. Cresciuto in una famiglia di ristoratori, si accorge ben presto, sperimentando i primi piatti, che la cucina è la sua passione innata, da coltivare con impegno e dedizione. Il primo assaggio del suo talento si manifesta con la preparazione di un risotto alla pescatora, forse ciò che dà inizio alla sua predilezione per i risotti. Per lo chef Vittorio, la cucina è più di una professione, è una verità intrinseca.

Definendo la cucina come "verità", lo Chef desidera che ogni piatto da lui creato sia un'espressione autentica, una testimonianza della sua verità personale. Per questo, nell’impiattamento, ogni ingrediente è un elemento calcolato nella composizione di un'opera d'arte culinaria che parli di sé e si presenti attraverso sapori, consistenze e tecniche raffinate.

Una cucina innovativa e appassionata quella di Chef Vittorio, che lui definisce come una continua ricerca della perfezione e della verità, una sfida quotidiana che stimola la sua creatività e alimenta il desiderio di perfezionare e rendere autentici e unici i suoi piatti. La sua definizione di cucina comprende la ricerca e l'istinto: la ricerca della perfezione attraverso la scelta accurata degli ingredienti e la combinazione armoniosa di gusti e consistenze, ma anche l'istinto e l'intuito che solo l'esperienza può fornire.

Un esempio iconico della sua creatività è la sua famosa Polpetta di Baccalà, accompagnata da una cremosa fonduta di parmigiano, tartufo nero e una riduzione di aceto balsamico. Questo piatto, nato per caso e alimentato dall'intuito, si è evoluto da un impasto rimasto da una ricetta ligure. Lo Chef ha unito sapori di diverse regioni (Liguria ed Emilia Romagna), creando un connubio di consistenze e sapori, rappresentato dalla fragranza della polpetta e dai gusti decisi della fonduta di parmigiano e del tartufo.

Vuoi prenotare un tavolo?

Clicca qui

Vieni a trovarci

Milano, Via A. Maffei, 1

Scrivici

bistruccio@workness.it

Explore
Drag