Other Size Gallery
Nata nel 2018 nel contesto interdisciplinare di Workness, Other Size Gallery ha mosso i suoi primi  passi nell’ambito della ricerca sui diversi linguaggi della cultura visiva contemporanea – dalla  performance alla pittura, dalla scultura alla fotografia – per poi focalizzarsi su quest’ultima.
Rivolgendosi ad un pubblico raffinato ed eterogeneo, attento alla qualità della propria vita lavorativa e del proprio tempo libero, Other Size Gallery ha scelto di parlargli con il medium che più di altri sa intercettare l’attualità e restituirla in molteplici forme, dalle più patinate e rassicuranti alle più scomode.
Per l’anno 2020, oltre alla centralità autoriale e alla ricerca progettuale, le mostre in programmazione 
– tutte monografiche – si ispirano a un’estetica che si pone all’incrocio tra bellezza, tristezza, alienazione e desiderio, cercando il punto di equilibrio tra l’inquietudine e la speranza.n 2018.